Come raggiungere i propri obiettivi

Come raggiungere i propri obiettivi

Hai sentito parlare tanto di obiettivi ma ancora non sai come fare per raggiungerli?

Sapere come raggiungere i propri obiettivi è fondamentale per cambiare la propria vita.

“Avere degli obiettivi è come scagliare una freccia al centro del proprio target”

-Alfio Bardolla-

Quindi come fare?

Tutto parte dal desiderio

Chiediti:

  • Perché vuoi raggiungere quell’obiettivo?
  • Perché per te è così importante?
  • Come cambierà la tua vita raggiungerlo?

Più lo desideri più energia metterai nel raggiungere l’obiettivo.

Inoltre, come in tutte le cose importanti, ci va disciplina e serietà.

Impostare un obiettivo è collegato alla fiducia in sé stessi. Un obiettivo chiaro sviluppa fiducia in te stesso.

Perchè  molti non definiscono gli obiettivi?

Purtroppo la maggior parte delle persone rinunciano a definire i propri obiettivi per una serie di motivi:

  • Perché non si capisce la loro importanza – pianificare gli obiettivi è fondamentale perché senza sarebbe come navigare senza bussola
  • Perché non sanno come definirli e credono di avere già obiettivi che invece si rivelano essere solo desideri – finché un desiderio non viene messo in maniera chiara per iscritto rimarrà sempre un desiderio
  • Molti fanno l’errore di non fissare nessun obiettivo per evitare un fallimento
  • Hanno paura del rifiuto da parte degli altri – per questo deve rimanere segreto (altrimenti può diventare pubblico per incentivarti)

I più grandi ostacoli nel raggiungimento dei tuoi obiettivi

Ecco invece quali sono i principali ostacoli che incontrano le persone nel raggiungere gli obiettivi.

. Paura

. Bassa autostima

. Brutte abitudini

. Mancanza di conoscenze

. Scarsa disciplina

. Scarsa gestione del tempo

Localizza qual è il tuo ostacolo, o ostacoli se ne hai più di uno, e lavoraci su per superarlo.

Tieni a mente una REGOLA D’ORO:

“Hai fretta? Vai piano!”

-Gianluca Spadoni-

Non devi raggiungere IMMEDIATAMENTE il tuo obiettivo, datti tempo.

Come dico sempre le cose importanti richiedono tempo e pazienza.

Nel frattempo ad ogni step che raggiungi ricompensa i tuoi sforzi per motivarti.

Quali sono i primi passi da fare per raggiungere i propri obiettivi?

“Ogni viaggio, anche di migliaia di km, inizia con un primo passo.”

I primi passi da fare sono:

  1. FERMARSI – Dedica un momento per te stesso e per pianificare i tuoi obiettivi.
  1. Prendere un Notes, un quaderno, un’applicazione sullo smartphone, dove potrai scrivere i tuoi obiettivi.

Compiuti i primi passi rispetta attentamente le caratteristiche di un obiettivo.

Le caratteristiche di un obiettivo

Un obiettivo deve essere:

  1. Misurabile e specifico – deve essere quantificabile, ad esempio “Entro 6 mesi voglio pesare 60 kg.”
  1. Credibile – se non ti sei mai allenato in vita tua e dopo un solo mese vuoi avere un fisico super scolpito, con molte probabilità non riuscirai a raggiungere l’obiettivo. Le persone normalmente hanno la tendenza a sopravvalutare quello che si può fare in un breve periodo di tempo(1 mese), e a sottovalutare quello che si può fare a medio/lungo termine(1-5 anni).
  1. Espresso positivamente – ad esempio “Io non voglio più fare questo lavoro” è un’espressione negativa che deve essere cambiata in positivo, tipo “Io voglio aumentare le mie competenze col computer”, “Io voglio lavorare come programmatore”.
  1. Motivante – l’obiettivo non deve essere né esagerato né minuscolo, ma motivante abbastanza da spingerti ad agire.
  1. Agendabile – significa che devi poter trascrivere il tuo obiettivo in agenda, giorno per giorno, mese per mese.
  1. Scomponibile – ogni grande obiettivo è composto da diversi “mattoni”, obiettivi più piccoli, che messi uno accanto all’altro daranno il risultato che vuoi ottenere. Quindi suddividi il tuo obiettivo in tante parti da inserire in agenda.

Ricordati infine di monitorare costantemente i tuoi progressi.

INIZIA ORA!

Leave a Reply